Economia Solidale e Agricoltura biologica

Retrospettiva sulla conferenza finale

Retrospettiva sulla conferenza finale «L’economia solidale per la promozione dell'agricoltura biologica in Europa»

Discussione dopo il film: Da sinistra: Bettina Scharrer (CDE, Projektleiterin), José Pflieger (Magasin "Les Champs de l'Ill"), Evelyn Buchwalder (Genosschenschaft Bergkäserei Spitzenbühl), Renzo Cattori (Cooperative ConProBio), Urs Gfeller (Notre Panier Bio), Valérie Trommenschlager (Magasin "Les Champs de l'Ill")

Il 17 settembre 2021 ha avuto luogo la conferenza finale del progetto di ricerca “L'economia solidale per la promozione dell'agricoltura biologica in Europa”. Il punto forte dell'incontro è stata la proiezione dell'anteprima del film basato sul progetto di ricerca, intitolato “Economia solidale - un'altra forma di economia per un sistema alimentare sostenibile”. Il film offre uno sguardo ai risultati della ricerca e ritrae quattro diversi progetti di agricoltura solidale. Dopo la visione del film ha avuto luogo una stimolante discussione con gli agricoltori ritratti nel film e con quelli presenti alla conferenza. Le presentazioni della responsabile del progetto Bettina Scharrer e di Susanne Menzel dell'Ufficio federale dell'agricoltura hanno poi approfondito l'argomento e messo in evidenza alcuni aspetti che potrebbero essere particolarmente rilevanti per la promozione di questi progetti di economia solidale e biologica basati sui pagamenti diretti, oppure aspetti che potrebbero ostacolarli. Susanne Menzel dell'UFAG, insieme ad altre 32 istituzioni, ha fatto parte della piattaforma transnazionale che ha accompagnato il progetto per quattro anni. Nella sua interessante presentazione, ha fornito una prospettiva sull'attuale situazione della politica agricola. Dopo un delizioso pranzo curato dal catering del Biohof Heimenhaus, i partecipanti, suddivisi in gruppi, hanno avuto l'opportunità di dialogare direttamente con i rappresentanti del settore agricolo e di fare domande sui loro progetti. Per concludere, una stimolante discussione ha avuto luogo tra tutti i partecipanti. La documentazione sulla conferenza sarà resa disponibile sul sito web del progetto e il film dovrebbe essere accessibile al pubblico a partire da novembre 2021.